Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'╔LITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gran colpo della De Longhi con l'ex Sassari

ASPETTANDO DAVID LOGAN TVB DOMENICA ╚ A VERONA

In campionato Treviso contro Tezenis reduce da 5 sconfitte


TREVISO - David Logan è il nuovo americano della De' Longhi Treviso Basket. Giocatore di grande esperienza e talento, conosce bene il campionato italiano e il basket europeo, vantando un curriculum di altissimo livello folto di vittorie di squadra e riconoscimenti individuali. Un'addizione importante che va a rinforzare un gruppo già competitivo e ambizioso. Il play-guardia di Chicago, sarà a Treviso alla fine della prossima settimana e solo dopo aver superato le visite mediche verrà attivato il contratto fino alla fine della stagione. 
Logan è nato il 26 dicembre 1982 a Chicago, ed è stato naturalizzato polacco. Alto 185 centimetri, è un esterno di grande personalità e talento, con qualità offensive importanti, raggio di tiro illimitato, atletismo e velocità che gli hanno permesso in carriera di giocare ai massimi livelli europei e di vincere tanti trofei. Nel suo palmares uno scudetto in Italia, due in Polonia, le Coppe Nazionali in Italia, Polonia, Grecia, Israele, Germania e Francia, la Supercoppa in Italia ed Israele. Spesso e volentieri è stato anche MVP nelle competizioni vinte, giocando con club che hanno fatto la storia come il Saski (ex Tau) Baskonia Vitoria (2010/11), il Panathinaikos di coach Obradovic (2011/12 in cui giocò la Final Four di Eurolega), il Maccabi Tel Aviv (2012/13), Alba Berlino(2013/14), Lietuvos Rytas (2016/17).  
In Italia ha esordito nella sua carriera "pro" in Legadue a Pavia dopo le prodezze nel college alla University of Indianapolis (dove risultò con 28.8 punti di media nell'anno da senior il capocannoniere e miglior giocatore della NCAA II), trampolino per l'esplosione successiva negli anni in Polonia al Prokom Sopot con cui vinse tutto e giocò l'Eurolega diventando un giocatore di "top level" europeo.  
Nel nostro Paese David Logan è ricordato per la sua splendida parentesi alla Dinamo Sassari dal 2014 al 2016 con la fantastica tripletta: Scudetto (2015, battendo in finale proprio il suo nuovo coach Max Menetti alla guida di Reggio Emilia), Coppa Italia (con il premio di MVP) e Supercoppa. Nel 2014/15 con Sassari Logan ha viaggiato a 16.8 punti, 2.9 assist e 2.8 rimbalzi a gara in A1, l'anno successivo 17 punti, 4.1 assist e 3 rimbalzi con un "high" di 37 punti e ottime percentuali (41% da tre, 51& da due). Nel 2016 il trasferimento in Lituania al L.Rytas, prima di rientrare in Italia a metà stagione per vestire la maglia di Avellino (16 punti a gara con 2.7 assist con il 58% da 2, 37% da tre e 83% ai tiri liberi). Lo scorso anno era in Francia, a Strasburgo dove ha vinto la Coppa Nazionale (con il titolo di MVP della finale), viaggiando in stagione a 14.8 punti con il 38% da tre e 2.3 assist. Nella corrente stagione fino a dicembre 2018 era in Corea ai Busan Sonicboom (17.9 ppg). Con la Nazionale Polacca ha giocato gli Europei nel 2009.
CAMPIONATO Intanto domani la De Longhi è impegnata a Verona nel derby veneto. ll'andata al Palaverde vinse TVB per 75-65. Verona è sesta in classifica con 22 punti (11 v - 9 p), nell'ultima giornata ha perso sul campo dell'Assigeco Piacenza (72-59) e non vince dal match con Cento del 6 gennaio. TVB è al terzo posto con 30 punti (15 v - 5 p) e viene da due vittorie casalinghe. TVB al completo per il match in terra scaligera, dove verrà seguita da oltre 250 tifosi.