Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittoria che pareva sicura messa in discussione nel finale

TVB È IN FINALE DI COPPA ITALIA: BATTUTA BERGAMO 82-79

Altra gran serata di Logan e Tessitori


PORTO SAN GIORGIO - TVB batte anche Bergamo e vola in finale di Coppa Italia, dove domani alle 18.45 affronterà la Fortitudo Bologna. Contro Bergamo però non è stato facile: sembrava lo fosse, con un vantaggio che fino a metà del quarto periodo era stato costantemente in doppia cifra, ma nel finale i bergamaschi si sono riavvicinati e c'è voluta una palla recuperata di Burnett per mettere al sicuro la vittoria. Ancora una grande partita per David Logan, di nuovo sopra i 20, ben coadiuvato da Amedeo Tessitori e Dominez Burnett, in ombra invece Matteo Imbrò.


DE LONGHI TREVISO-BASKET BERGAMO 82-79 (14-15, 40-31, 64-53)
DE LONGHI: David Logan 21 (1/3, 6/11), Dominez Burnett 16 (6/10, 1/3), Amedeo Tessitori 16 (5/6, 1/2), Eric Lombardi 8 (4/7, 0/1), Davide Alviti 7 (2/2, 1/2), Matteo Chillo 5 (2/3, 0/0), Luca Severini 4 (2/4, 0/3), Lorenzo Uglietti 3 (1/3, 0/1), Matteo Imbrò 2 (1/3, 0/3), Alvise Sarto 0 (0/0, 0/0), Simone Barbante 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 7 / 14 - Rimbalzi: 35 9 + 26 (Eric Lombardi 13) - Assist: 23 (Matteo Imbrò 7)
BERGAMO: Terrence Roderick 22 (6/11, 1/6), Brandon Taylor 17 (6/11, 1/6), Giovanni Fattori 15 (2/7, 3/7), Andrea Casella 8 (1/3, 2/5), Lorenzo Benvenuti 6 (2/2, 0/1), Luigi Sergio 6 (1/3, 1/1), Dario Zucca 3 (0/1, 1/1), Ruben Zugno 2 (1/2, 0/1), Federico Marelli 0 (0/0, 0/0), Andrea Augeri 0 (0/0, 0/0), Marcello Piccoli 0 (0/0, 0/0), Ferdi Bedini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 17 - Rimbalzi: 35 10 + 25 (Terrence Roderick 11) - Assist: 12 (Brandon Taylor 5)