Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I carabinieri hanno fermato un 19 enne mentre vagabondava per strada di notte

ESTORSIONE E MALTRATTAMENTI, ARRESTATO A 19 ANNI

Il giovane accompagnato in una cumunità di recupero.


CISON DI VALMARINO. Era stato condannato dal tribunale dei minori di Venezia ad un anno e sei mesi di reclusione in una comunità educativa di recupero di Marghera, accusato di estorsione e maltrattamenti in famiglia, reati  commessi tra il 2016 ed il 2018 quando era minorenne ed abitava a Schio nel Vicentino. Un 19 enne originario del Messico è stato arrestato a Cison di Valmarino dai carabinieri. I militari lo hanno fermato mentre vagabondava per strada di notte. E' stato arrestato con l'accusa di evasione, quindi è stato riaccompagnato presso la struttura di margherà dove dovrà finire di scontate la pena.