Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domani i fedeli in marcia contro i mali moderni

A MONASTIER L'ANTICO RITO DELLE ROGAZIONI

Preghiere anche per le vittime in Sri-Lanka e l'incuria della Terra


MONASTIER. Si rinnova il 25 aprile l'antico rito delle "rogazioni" a Monastier. Una processione devozionale per implorare da Dio i beni spirituali e chiedere la protezione dalla peste, dalla fame e dalle guerre.
La moderna peste è rappresentata dale malattie devastanti come il cancro, la fame dalle crisi occupazionali e produttive, mentre la guerra è rappresentata dai conflitti nel mondo con riferimento anche agli attentati ed alle vittime in Sri-Lanka. La rogazione partirà alle 8,30 da Villa delle Magnolie, e si snoderà in mezzo alla campagna fino all'Abbazia di Santa Maria del Pero Chiesa Vecchia. Ad ogni pellegrino verrà consegnata una croce di legno da portare al collo.In testa alla marcia il parroco di Monastier Monsignor Luigi dal Bello. Ci saranno anche molti bambini accompagnati dai nonni che frequentano l'Università dell'età libera che raccoglie iscritti da 14 comuni della Marca.