Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domani i fedeli in marcia contro i mali moderni

A MONASTIER L'ANTICO RITO DELLE ROGAZIONI

Preghiere anche per le vittime in Sri-Lanka e l'incuria della Terra


MONASTIER. Si rinnova il 25 aprile l'antico rito delle "rogazioni" a Monastier. Una processione devozionale per implorare da Dio i beni spirituali e chiedere la protezione dalla peste, dalla fame e dalle guerre.
La moderna peste è rappresentata dale malattie devastanti come il cancro, la fame dalle crisi occupazionali e produttive, mentre la guerra è rappresentata dai conflitti nel mondo con riferimento anche agli attentati ed alle vittime in Sri-Lanka. La rogazione partirà alle 8,30 da Villa delle Magnolie, e si snoderà in mezzo alla campagna fino all'Abbazia di Santa Maria del Pero Chiesa Vecchia. Ad ogni pellegrino verrà consegnata una croce di legno da portare al collo.In testa alla marcia il parroco di Monastier Monsignor Luigi dal Bello. Ci saranno anche molti bambini accompagnati dai nonni che frequentano l'Università dell'età libera che raccoglie iscritti da 14 comuni della Marca.