Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le bacchette più longeve in attività

JIMMY COBB AL CASTELFRANCO VENETO JAZZ FESTIVAL

Suonare con Miles Davis è stata l'esperienza più goduriosa della sua vita, con i vestiti addosso


E' il batterista più longevo in attività, Jimmy Cobb, e non risparmia le battute, dicendo che suonare con il grande Miles Davis è stata l'esperienza più goduriosa della sua vita... con i vestiti addosso.
Un colosso del jazz, Jimmy Cobb, che suonerà questa sera al Castelfranco Veneto Jazz Festival, al Teatro Accademico. Le bacchette più longeve in attività, perché Jimmy Cobb, a 90 anni, le fa ancora suonare come si deve.
Ha cominciato a 14 anni, facendo pratica sul campo, con una batteria composta solo di tamburi, perchè i piatti costavano troppo, circa 300-400 dollari. E poi un giorno è stato chiamato da Miles Davis a New York, è partito, e non ha mai smesso di collaborare con lui. L'appuntamento con Jimmy Cobb è per questa sera alle 21.00 al Teatro Accademia di Castelfranco Veneto.