Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cinema indipendente a Revine Lago

VISIONI FEMMINILI AL LAGO FILM FEST

Proiezioni internazionali, musica e danza dal 19 al 27 luglio


Torna dal 19 al 27 luglio il Lago Film Fest, il festival di cinema indipendente di Revine Lago. In cartellone tantissimi film, selezionati tra gli oltre tremila arrivati da 86 paesi del mondo.
E come ogni anno, performance di danza, proiezioni speciali, musica e laboratori. Nove giorni di attività intense al Lago Film Fest. 
Per questa edizione tema portante sono le "Visioni femminili": alcune selezioni saranno dedicate alla tematica di genere con lo scopo di sfatare i pregiudizi legati al genere femminile. Non solo cinema ma anche illustrazione e fotografia, con la mostra "Surfin Iran" che ha come protagonista una surfista iraniana.
Il pubblico potrà partecipare a residenze artistiche, frequentare workshop e masterclass con gli artisti, assistere alle proiezioni di film e corti, e non mancheranno degustazioni e laboratori per i più piccoli.