Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi l'assemblea dei soci che ha sancito il passaggio

IL COMUNALE ENTRA NEL TEATRO STABILE DEL VENETO

Conte: «Si chiude con successo un’operazione difficile ma che porterà qualità, slancio e una proposta culturale di livello assoluto»


TREVISO. L’Assemblea dei Soci del Teatro Stabile ha chiuso con successo l’iter per l’ingresso di Treviso nel Teatro Stabile. Dopo aver approvato, lo scorso 3 luglio, l’ingresso del Comune di Treviso nello Stabile come socio ordinario, l’Assemblea dei Soci, riunitasi questa mattina al Teatro Goldoni di Venezia, ha approvato le variazioni di bilancio preventivo del 2019 rendendo così operativa la presenza del Comune di Treviso nell’associazione.

Per la prima volta ha partecipato all’Assemblea anche il sindaco Mario Conte: «C’è grandissimo entusiasmo perché è stata chiusa con successo un’operazione difficile, certo, ma anche ambiziosa e prestigiosa», le parole del primo cittadino. «Ho avuto modo di visionare la bozza di programmazione della stagione 2019/2020 al Teatro Comunale “Mario Del Monaco” e ho avuto conferma della bontà del progetto culturale che abbiamo voluto abbracciare con entusiasmo e convinzione». «Ringrazio ancora una volta il presidente della Regione Veneto Luca Zaia per aver sostenuto questo percorso, l’assessore regionale Cristiano Corazzari, il presidente del Teatro Stabile Giampiero Beltotto e i sindaci di Venezia e Padova Luigi Brugnaro e Sergio Giordani. Non voglio dimenticare nemmeno i consiglieri del gruppo di maggioranza che, insieme a me, hanno creduto e sostenuto il progetto», aggiunge Conte. «Sono stati 10 mesi di lavoro intenso ma che hanno permesso di portare qualità, slancio e una proposta culturale di livello assoluto».

Al Comune di Treviso spetta ora la designazione di un nuovo consigliere che, come previsto dallo statuto, entrerà a far parte del Consiglio di Amministrazione dello Stabile del Veneto.