Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche nelle fasce superiori. C’è da dire intanto che quest’anno, con grande soddisfazione della FIG, le prove si fanno in Italia, dopo che per otto anni si erano svolte in Spagna. I giri hanno luogo su tre percorsi: al Golf Nazionale di Sutri, al Terre dei Consoli a Monterosi (VT), e al Parco de’ Medici a Roma. L’Alps Tour è un gradino sotto i grandi campionati, come il Challenge, l’European Tour, il PGA Tour; alle gare di qualificazione possono partecipare...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Trenta interventi dei vigili del fuoco per alberi caduti e tetti danneggiati

GRANDINE E PIOGGIA, MARCA BLOCCATA

Traffico in tilt a Silea e in tangenziale a Treviso


Pioggia, grandine e vento forte: Marca spazzata dal maltempo

TREVISO. Ondata di maltempo questa mattina nella Marca. Una violenta grandinata si è abbattura a macchia di leopardo, le zone più colpite sono la Castellana e i comuni di Silea e San Biagio. Una trentna gli interventi da parte dei vigili del fuoco che stanno intervenendo per taglio piante, prosciugamenti di scantinati e riparazioni di alcune coperture di tetti tra San Biagio, Carbonera, Villorba e Zenson di Piave. La grandinata ha mandato in tilt la circolazione nei pressi del casello di Treviso Sud con ripercussioni in Tangenziale a Treviso. Chiuso per allagamenti il sottopasso vicino all'area commerciale di Treviso Sud. Nella Nella zona di Riese la grandine ha ostruito i fossati. Danni a cause del forte vento a Roncade sove un albero è caduto sulla strada e a Carbonera dove si è staccato dal muro di un terrazzo al secondo piano un corrimano in lamiera finito sulla strada a decine di metri. Situazione difficile anche a Zenson di Piave dove le raffiche di vento hanno abbattuto interi vigneti. Allagate alcune strade e anche alcune case.


Galleria fotograficaGalleria fotografica