Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sistemate dodici aree gioco

LA NUOVA VITA DEI PARCHI CITTADINI

Il comune di Treviso ha stanziato 55mila euro


Il parco a Sant'angelo dopo l'intervento TREVISO. Estate di interventi per rinnovare le aree gioco per bambini e le giostrine nei parchi cittadini di Treviso. I lavori di manutenzione straordinaria delle attrezzature ludiche, dei manufatti in legno e di realizzazione di pavimentazioni anti-trauma, sono stati svolti fra luglio e agosto in base al piano operativo elaborato dall’ assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese, volto a rendere sempre più sicure, accoglienti e attrattive giostrine, panchine, ponticelli, pontili e staccionate degli spazi verdi del centro e dei quartieri. Le aree di intervento sono state ben 12: a Villa Margherita è stato rinnovato l’intero parco giochi così come in via Fosse Ardeatine e viale Francia. Nel giardino dietro a Villa Letizia, invece, sono stati riqualificati il pontile sul Sile e le panchine.

Si è poi intervenuti nelle aree di strada Sant’Angelo e di via Aleardi, oltre che all’Asilo nido di San Paolo, alla scuola dell’Infanzia Rodari di via Dalmazia, viale Felissent, via Brigata Cadore e via del Galletto per un investimento totale di 55 mila euro.

«Dopo questi interventi, effettuati fra luglio e agosto, proseguiremo con un piano per sistemare e implementare ulteriormente le aree gioco», afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese. «C’è la ferma volontà, da parte dell’Amministrazione, non solo di migliorare le attrezzature ludiche e le aree verdi già presenti ma anche di crearne di nuove in tutti i quartieri per il divertimento dei più piccoli. Vogliamo fare in modo che le zone di Treviso abbiano luoghi sicuri, facilmente accessibili e accoglienti per il gioco e il relax».

«Ringrazio l’assessore Zampese, il settore Lavori Pubblici e il presidente della relativa Commissione consiliare Da Tos per l’ottimo lavoro e per questi interventi importantissimi per le famiglie e i bambini», le parole del sindaco Mario Conte. «Gli spazi riservati al gioco sono fondamentali ma è ancora più importante che questi siano ben tenuti, funzionanti e attrattivi. Nei prossimi mesi proseguiremo con una serie di opere di sistemazione di marciapiedi, vialetti e attraversamenti ciclo-pedonali per rendere queste aree facilmente accessibili a tutti. Inoltre, andremo a creare altri spazi verdi nei quartieri ed aree sgambatura cani».

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica