Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sistemate dodici aree gioco

LA NUOVA VITA DEI PARCHI CITTADINI

Il comune di Treviso ha stanziato 55mila euro


Il parco a Sant'angelo dopo l'intervento TREVISO. Estate di interventi per rinnovare le aree gioco per bambini e le giostrine nei parchi cittadini di Treviso. I lavori di manutenzione straordinaria delle attrezzature ludiche, dei manufatti in legno e di realizzazione di pavimentazioni anti-trauma, sono stati svolti fra luglio e agosto in base al piano operativo elaborato dall’ assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese, volto a rendere sempre più sicure, accoglienti e attrattive giostrine, panchine, ponticelli, pontili e staccionate degli spazi verdi del centro e dei quartieri. Le aree di intervento sono state ben 12: a Villa Margherita è stato rinnovato l’intero parco giochi così come in via Fosse Ardeatine e viale Francia. Nel giardino dietro a Villa Letizia, invece, sono stati riqualificati il pontile sul Sile e le panchine.

Si è poi intervenuti nelle aree di strada Sant’Angelo e di via Aleardi, oltre che all’Asilo nido di San Paolo, alla scuola dell’Infanzia Rodari di via Dalmazia, viale Felissent, via Brigata Cadore e via del Galletto per un investimento totale di 55 mila euro.

«Dopo questi interventi, effettuati fra luglio e agosto, proseguiremo con un piano per sistemare e implementare ulteriormente le aree gioco», afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese. «C’è la ferma volontà, da parte dell’Amministrazione, non solo di migliorare le attrezzature ludiche e le aree verdi già presenti ma anche di crearne di nuove in tutti i quartieri per il divertimento dei più piccoli. Vogliamo fare in modo che le zone di Treviso abbiano luoghi sicuri, facilmente accessibili e accoglienti per il gioco e il relax».

«Ringrazio l’assessore Zampese, il settore Lavori Pubblici e il presidente della relativa Commissione consiliare Da Tos per l’ottimo lavoro e per questi interventi importantissimi per le famiglie e i bambini», le parole del sindaco Mario Conte. «Gli spazi riservati al gioco sono fondamentali ma è ancora più importante che questi siano ben tenuti, funzionanti e attrattivi. Nei prossimi mesi proseguiremo con una serie di opere di sistemazione di marciapiedi, vialetti e attraversamenti ciclo-pedonali per rendere queste aree facilmente accessibili a tutti. Inoltre, andremo a creare altri spazi verdi nei quartieri ed aree sgambatura cani».

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica