Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fratelli d'Italia annuncia la prima protesta contro il governo giallo-rosso

IN PIAZZA CONTRO IL CONTE-BIS

Sabato alle 19 manifestazione e sit-in Piazza Borsa


TREVISO. Parte la Veneto e dalla Marca trevigiana la prima protesta in piazza contro il nuovo governo. Il premier Giuseppe Conte è ancora alle prese con i colloqui con i vari partiti e con la formulazione di programma e squadra d governo e la dirigenza provinciale di Fratelli d'Italia annuncia una manifestazione pubblica di protesta che si terrà sabato alle 19 in Piazza Borsa.

«Abbiamo indetto una manifestazione -spiega in una nota il portavoce provinciale Sandro Taverna- per contestare i “giochi di palazzo” con i quali si sta formando un nuovo governo rosso-giallo, governo che nascerebbe contro ogni volontà popolare, contro il voto espresso in più occasioni dal popolo italiano, unicamente per favorire il mantenimento di alcune poltrone di molti parlamentari dei cinque stelle e per soggiogare l’Italia agli interessi di Francia e Germania. Siamo stanchi e inorriditi da tutto questo. Abbiamo quindi deciso di scendere in piazza nella nostra città, per far sentire forte la nostra voce. Se il governo si formerà la nostra lotta sarà senza tregua, non ci fermeremo e non accetteremo mai un governo imposto contro la volontà popolare che ha fatto risorgere un partito democratico più volte sconfitto dalle urne. Invitiamo tutta la cittadinanza che ama la libertà e la democrazia a partecipare a questa manifestazione Per chiedere forte al nostro presidente della Repubblica di far votare gli italiani, come previsto dalla costituzione».