Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fratelli d'Italia annuncia la prima protesta contro il governo giallo-rosso

IN PIAZZA CONTRO IL CONTE-BIS

Sabato alle 19 manifestazione e sit-in Piazza Borsa


TREVISO. Parte la Veneto e dalla Marca trevigiana la prima protesta in piazza contro il nuovo governo. Il premier Giuseppe Conte è ancora alle prese con i colloqui con i vari partiti e con la formulazione di programma e squadra d governo e la dirigenza provinciale di Fratelli d'Italia annuncia una manifestazione pubblica di protesta che si terrà sabato alle 19 in Piazza Borsa.

«Abbiamo indetto una manifestazione -spiega in una nota il portavoce provinciale Sandro Taverna- per contestare i “giochi di palazzo” con i quali si sta formando un nuovo governo rosso-giallo, governo che nascerebbe contro ogni volontà popolare, contro il voto espresso in più occasioni dal popolo italiano, unicamente per favorire il mantenimento di alcune poltrone di molti parlamentari dei cinque stelle e per soggiogare l’Italia agli interessi di Francia e Germania. Siamo stanchi e inorriditi da tutto questo. Abbiamo quindi deciso di scendere in piazza nella nostra città, per far sentire forte la nostra voce. Se il governo si formerà la nostra lotta sarà senza tregua, non ci fermeremo e non accetteremo mai un governo imposto contro la volontà popolare che ha fatto risorgere un partito democratico più volte sconfitto dalle urne. Invitiamo tutta la cittadinanza che ama la libertà e la democrazia a partecipare a questa manifestazione Per chiedere forte al nostro presidente della Repubblica di far votare gli italiani, come previsto dalla costituzione».