Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Analisi dell'Osservatorio JobPricing (Adecco)

VENETO AL SETTIMO POSTO PER LO STIPENDIO

Stipendio lordo medio pari a 29.473 euro l'anno


VENEZIA - Veneto locomotiva d’Italia, ma per quel che riguarda le paghe, siamo solo al settimo posto. E’ quanto emerge dall’analisi Geography Index dell’Osservatorio JobPricing. Lombardia e Trentino Alto Adige si confermano alle prime due posizioni tre le regioni italiane per stipendi più alti. In media, il reddito annuo della Lombardia si aggira sui 31.472 euro al lordo, e nella provincia di Milano la media è di 33.948 euro. Al terzo posto dietro al Trentino c’è il Lazio, e al quarto posto l’Emilia Romagna. Il Veneto è settimo dietro a Liguria e Piemonte, con le relative differenze tra province. Venezia è quella con il reddito annuo più basso, a 28.950, superata da Treviso, la cui media annuale degli stipendi si aggira sui 28.991 euro. Medie basse rispetto ai 29.877 euro di Vicenza e i 30.103 di Rovigo, al primo posto tra le province venete come redditi annui. Per quel che riguarda le regioni con gli stipendi più bassi, al penultimo posto si piazza la Basilicata con 25.000 euro lordi all’anno, e all’ultimo posto c’è la Calabria con i suoi 24.495 euro.
I compensi più elevati arrivano dalle aziende più innovative e più strutturate, che nella maggior parte dei casi, eccezione per Milano e Trieste, non si trovano nei capoluoghi di regione. Il dato su Venezia ne è un esempio: è la provincia con la media di reddito annuale più basso. Lo stesso vale per Torino, battuta da Novara in Piemonte, Trento battuta da Bolzano in Trentino, e Pesaro Urbino che hanno stipendi più alti rispetto ad Ancona. Città del Nordest con gli stipendi medi più alti è Trieste, dove il reddito annuo lordo è di 31.262 euro.