Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Quinta edizione per il progetto “SELFIE”

SELFIE - TEATRO E SOCIAL NETWORK

Un laboratorio teatrale per i ragazzi delle scuole sull’uso dei social e sul tema dell’identità


PADOVA - Giunge alla sua quinta edizione “Selfie - Teatro e social network”, il laboratorio teatrale proposto dalla compagnia TOP - Teatri Off Padova ad alcune scuole di Padova e Rovigo con l’intento di stimolare nei ragazzi una riflessione sull’uso delle nuove tecnologie e dei social network, nonché sulla dipendenza che sempre più spesso ne deriva.
Ideato e curato dagli attori Gianni Bozza e Loris Contarini e vincitore di “Attivamente 2019-2020”─ iniziativa promossa e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo per arricchire l’offerta formativa delle scuole di ogni ordine e grado delle province di Padova e Rovigo ─ il progetto si conferma, ancora una volta, vincente e vede coinvolto un numero sempre maggiore di classi. Durante l’anno scolastico in corso i due artisti e formatori incontreranno 30 classi e 20 scuole, per un totale di circa 750 adolescenti tra i 13 e i 18 anni.
Negli incontri , con l’aiuto di alcune tecniche ed esercizi teatrali, i ragazzi sono sollecitati a raccontare di sé ai compagni per poi analizzare insieme il modo e le parole da loro scelti per farlo,  i messaggi arrivati agli altri coetanei. Un’esperienza che conduce i partecipanti a toccare con mano come “esporsi” e relazionarsi nel mondo reale sia ben diverso dal farlo nel mondo virtuale del web e dei social. …E cosa succede quando la piazza non è la propria classe o il gruppo di amici “veri”, ma quella più sconosciuta e globale, e perciò incontrollabile della rete?
È intorno a questo interrogativo che si articolano le due giornate di confronto e laboratorio di “Selfie”, con l’obiettivo di sviluppare nei giovani il senso dell’“identità” dell’individuo (se stessi e l’altro), e dunque una riflessione sulla necessità di proteggere il valore della propria dimensione personale e privata, cercando di far crescere capacità critica e maggior consapevolezza rispetto a cosa significhi consegnare una parte della propria vita, delle proprie emozioni e delle relazioni “reali” alla virtualità della rete. Al termine del laboratorio, ai ragazzi è chiesto di scrivere in forma anonima cosa porteranno con sé dell’esperienza vissuta e di come pensano muterà il loro rapporto con i social, le nuove tecnologie, e soprattutto con gli altri compagni.

L'intervista a Loris Contarini