Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Trend in crescita anche nei primi mesi dell'anno in corso

CONDIFESA TVB, 20 MILIONI EROGATI ALL'AGRICOLTURA DI MARCA NEL 2019

Il consorzio primo in Italia per indennizzi assicurativi ai soci


TREVISO - Una buona notizia, nonostante l’incubo Coronavirus stia spaventando anche il settore agricolo. Il Condifesa TVB (Treviso-Vicenza-Belluno) è ai primi posti in Italia per indennizzi assicurativi e mutualistici erogati ai propri soci, vale a dire 36,9 milioni di euro destinati nel 2019 alle imprese agricole. “E’ un importante risultato che si stacca di 15/20 punti rispetto alla media nazionale – dichiara con soddisfazione il presidente Valerio Nadal – ciò contribuisce a far incrementare la fiducia dei nostri associati nel sistema assicurativo agevolato e mettere in sicurezza il reddito delle aziende agricole non solo da eventi meteo ma anche da fitopatie ed infestazioni parassitarie”.
Alle aziende della Marca sono andati 17 milioni di euro già incassati, più altri tre di prossima liquidazione.
I contributi arrivano dall’Agea che attinge dall’Ue. “Grazie all’efficacia delle procedure di controllo messe in atto dai nostri operatori – conclude il direttore del Condifesa TVB Filippo Codato – e alla collaborazione dei Centri di assistenza agricola e operatori assicurativi, abbiamo raggiunto già nel primo elenco di liquidazione una percentuale di oltre l’80 per cento in termini di aziende liquidate e 75 per cento in termini di importo".
Segnali confermati dai primi dati del 2020, che fanno registrare una importante crescita degli assicurati avendo già messo al riparo in meno di un mese oltre 280 milioni di capitale assicurato (trend +20% rispetto al 2019) e mancano ancora due mesi alla scadenza normativa per aderire agli strumenti della gestione del rischio promossi da Condifesa TVB e dalla Unione Europea.