Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una nuova centenaria al Sartor di Castelfranco

NONNA ANGELA SPEGNE 100 CANDELINE

Ha festeggiato il compleanno in videochiamata con le sue nipoti


CASTELFRANCO VENETO - Una nuova centenaria al Centro Servizi alla Persona “Domenico Sartor” di Castelfranco Veneto. Si tratta di Angela Gasperini, classe 1920, per la quale è stata organizzata una festa all'interno della struttura. Nonostante le note restrizioni dovute all'emergenza Coronavirus, ha potuto comunque festeggiare in videochiamata assieme alle due care nipoti, mentre vicino a lei c'era il personale che da anni la segue, la direttrice e il presidente del Centro Sartor.
Angela è nata a Parenzo il 21 aprile del 1920 e ha vissuto lì fino al 1949. Si è trasferita poi a Trieste, dove ha sposato Napoleone, un marinaio, da cui ha avuto una figlia, Liliana. Purtroppo Angela è rimasta presto sola e ha dovuto crescere la figlia con le sue forze, spinta da un grande amore e da un enorme spirito di sacrificio.
Ha lavorato tanto, giorno e notte, così da non far mancare niente alla figlia, che l’ha resa nonna di due bimbe ed è riuscita a realizzarsi anche sul piano professionale, diventando una ragioniera molto apprezzata e stimata da tutti. Angela ha sempre parlato di lei con immenso orgoglio. Purtroppo nel 1991 Liliana è scomparsa prematuramente per malattia. Pur nel dolore, Angela ha sempre mantenuto una grande dignità e dei solidi principi morali.