Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Premiato al concorso di Unpli Veneto

IL DRONE SUI PASSI GIOVANILI DI MARIO RIGONI STERN

Primo premio a Carlo Borsato, studente del Collegio Pio X


TREVISO - Il progetto di Carlo Borsato, studente al primo anno del ‘Pio X International’, ha vinto il premio del concorso Unpli, Regione, ufficio scolastico regionale. La ricerca è stata condensata in un filmato di 12 minuti, ha sviluppato il tema scelto “Itinerario turistico – Gioventù di Mario Rigoni Stern” e raccoglie e racconta, accompagna e illustra il sentiero dello scrittore partendo dall’aeroporto di Asiago e fino alle montagne scavate dalle trincee della Guerra mondiale.
La trasposizione cinematografica indugia infine nel centro di Asiago, segnalando le case care allo scrittore, quelle di famiglia e quelle degli amici affezionatissimi. Belle immagini di paesaggi e dei fitti boschi, realizzate anche con droni, avvolgono lo spettatore e lo immergono alla scoperta di una bellezza naturale, rivista oggi con gli occhi e attraverso le parole di Mario Rigoni Stern.

Il lavoro si colloca nel secondo del tre ambiti indicati dal bando del concorso, la ricerca storico-artistica, ha radici in un lavoro iniziato ancora durante la Terza Media e concluso quest’anno e giudicato meritevole del premio di 500,00 euro. Carlo Borsato è stato accompagnato nelle fasi iniziali dai professori Piero Gatti e Romina Pioli e in quella conclusiva dalla professoressa Rebecca De Lancastre, docente al Pio X International e referente per il primo biennio del percorso quadriennale, presente al Pio X da sette anni e che offre certificazione di Cambridge e il diploma di baccalaureato internazionale (IBO).