Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Partite senza valore di classifica che chiuderanno il Pro 14

IL BENETTON AFFRONTERÀ LE ZEBRE IL 22 E 29 AGOSTO

I Leoni sono fuori dalla Champions e dai playoff


TREVISO - Sabato 22 agosto è la data selezionata per la ripartenza del Guinness PRO14 2019/20 nei cinque territori coinvolti. La data è stata concordata alla riunione del Board di PRO14 di martedì 9 giugno, sulla base delle informazioni allo stato disponibili in ciascuno dei cinque Paesi dove si disputa il Guinness PRO14. Dal momento dell’annuncio della sospensione indeterminata in Marzo, il gruppo di lavoro del PRO14 ha lavorato insieme ai responsabili medici delle Federazioni e delle squadre partecipanti, così come con stakeholders chiave come World Rugby, per definire il ritorno al gioco. Con protocolli rigorosi definiti per l’allenamento, la logistica dei giorni di gara e l’incontro stesso, PRO14 Rugby è fiduciosa che la proposta inviata dalle Federazioni partecipanti ai rispettivi governi in Regno Unito, Irlanda, Italia e Sudafrica consentirà alle squadre di tornare in campo. Discussioni con i rispettivi governi saranno avviati dalle singole Federazioni. La stagione 2019/20 avrà una conclusione abbreviata, con le partite di maggiore attrattiva e le rivalità più sentite a caratterizzare due turni di derby in ciascuno dei territori del torneo validi per definire le posizioni finali. Questo comporta una riduzione della stagione regolare da ventuno a quindici giornate. Le partite posticipate prima della sospensione, come precedentemente dichiarato il 28 febbraio, verranno registrate con il punteggio di 0-0. Gli incontri della tredicesima giornata tra Zebre RC e Ospreys e tra Benetton Rugby e Ulster allo stesso modo saranno registrate come pareggi 0-0 e tutte le squadre riceveranno due punti da aggiungere alle proprie classifiche. I derby in Italia, Scozia e Sudafrica vedranno le due squadre di ciascun Paese affrontarsi in gare di andata e ritorno; in Irlanda e Galles il calendario deve ancora essere definito e sarà annunciato in base agli orari di inizio e alle scelte dei broadcasters. La stagione si concluderà in quattro weekend consecutivi, con la Finale del Guinness PRO14 programmata per sabato 12 serttembre. Le squadre che concluderanno ai primi due posti ciascuna in classifica di ciascuna conference accederanno a una semifinale in gara unica per conquistare l’accesso alla Finale. PRO14 Rugby valuterà le situazioni nei vari Paesi che ospiteranno le semifinali prima di assumere una decisione definitiva sulla sede della Finale.

David Jordan, Direttore del Torneo Guinness PRO14, ha dichiarato: “La sicurezza è stata e continuerà ad essere la priorità assoluta mentre rendiamo concreti i nostri piani per concludere la stagione 19/20. Siamo molto fortunati nel trovarci in una posizione tale per cui tutte le parti in causa sono fiduciose nel poter concludere la stagione sul campo. Il lavoro dei responsabili medici delle nostre Federazioni, delle nostre squadre, di World Rugby per portarci sino a questo punto è stato scrupoloso e vastissimo. Non è facile trovare una soluzione comune in cinque Paesi diversi ma le nostre Federazioni hanno lavorato duro per portare ai rispettivi Governi delle proposte che ci potessero mettere nella condizione di finalizzare i nostri piani”.

Proposta di calendario
14° turno: sabato 22 Agosto;
15° turno: sabato 29 Agosto;
Semifinali: sabato 5 Settembre;
Finale: sabato 12 Settembre

Una volta definite le sedi di gara nei cinque Paesi, cominceranno le consultazioni con i partner televisivi e altri stakeholders rilevanti per definire gli orari dei calci d’inizio. Le singole federazioni coinvolte sono in costante contatto con le rispettive autorità governative circa i protocolli di viaggio e le misure di protezione.

Protocolli di salute e sicurezza in relazione al Covid-19
Linee guida di salute, sicurezza e protezione poste in essere per mitigare il rischio di contagio da Covid-19 saranno pubblicate quanto prima. Nell’occasione, i vertici di PRO14 saranno disponibili per un incontro con i media.

Qualificazioni alle Coppe Europee e Stagione 2020/21
Il PRO14 ha convenuto che il ranking per definire la qualificazione alle Coppe Europee per il 2020/21 sarà definito in base alle posizioni in classifica nelle rispettive Conference al termine del tredicesimo turno. Questo comprenderà i punti assegnati alle squadre le cui partite del tredicesimo turno sono state assegnate. Una volta che EPCR avrà annunciato i format delle competizioni 2020/21, PRO14 Rugby annuncerà le squadre qualificate per la Heineken Champions Cup.

Guinness PRO14 2020/21
E’ iniziata la pianificazione della stagione 2020/21 di Guinness PRO14 e il 3 ottobre è stata individuata quale data provvisoria di inizio.