Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Covid 19, dispetti e noncuranza della normativa

TURISTA SUL VAPORETTO SENZA MASCHERINA: LASCIATO A TERRA

Pugni e spintoni, la rivolta dei passeggeri


VENEZIA - E’ stato lasciato a terra dal vaporetto per il suo comportamento irrispettoso. E’ successo a un turista tedesco senza mascherina sul mezzo. La sua noncuranza dei dettami anti Covid ha rischiato di scatenare la rissa all'interno dell'imbarcazione. L’episodio è accaduto a Venezia all'imbarcadero di San Zaccaria, alle spalle di Piazza San Marco.
Il video dell'accaduto sta facendo il giro dei social e mostra un giovane turista tedesco che, nel momento dell'approdo del mezzo, continua ad irridere i marinai dell'Actv che gli impongono la protezione al viso, e lui reagisce alzando e abbassando la mascherina sulla bocca.
Il suo comportamento ha indispettito i lavoratori Actv, ma anche gli altri passeggeri. Così, quando l'imbarcazione è arrivata in area marciana e tanti - compreso il turista - sono scesi per fare spazio a chi doveva scendere, qualcuno ha pensato di lasciarlo a terra. Il ragazzo è stato bloccato da un utente inviperito e gli è stato impedito di risalire. Ne è nato così un parapiglia e alla fine il vaporetto è ripartito senza l''ospite' indesiderato.