Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domani mattina punta massima di 135 cm

VENEZIA, IL MOSE SARĄ ATTIVATO NELLA NOTTE

Cittą protetta dall'acqua alta fino a sabato dopo il flop di ieri


VENEZIA - La città fa i conti con l'acqua alta e il maltempo. Questa mattina la marea alle paratoie del Mose ha toccato i 123 cm. Lo ha reso noto il Centro maree del Comune di Venezia rilevando alla stessa ora in laguna, davanti a San Marco, alla centralina di Punta della Dogana, una marea di 62 cm. Poi il livello dell'acqua ha oscillato tra i 60 e i 65 cm.
Il Centro maree rileva che la prossima massima di marea è stimata a 135 cm alle ore 8 di domani, giovedì 10 dicembre. Nella notte, annunciano, saranno avviate nuovamente le procedure per l'attivazione del sistema Mose. Per i tecnici del Comune permangono condizioni favorevoli al fenomeno dell'acqua alta per tutta la settimana. Venerdì 11 dicembre si replica alle 7.55 con una punta prevista di addirittura 140 centimetri, infine, sabato 12 dicembre alle 8.35 ancora 140 centimetri. La città sarà così protetta dall'acqua alta fino a sabato, evitando il flop di ieri, a causa del quale la città era allagata.